Carato: Il token virtuoso

A Ragusa sabato scorso è stato presentato il progetto Carato. Le associazioni Collettivo Ocra, Ragusattiva, Legambiente, Kanimannira, Insieme in città, RimboschiAmo, Rinascita Verde, Puliamo Chiaramonte e Ragusa Abbogghia si sono unite per il bene comune grazie ad una semplice ma rivoluzionaria idea: ogni buona azione svolta per la propria città e comunità deve essere premiata.

Nasce quindi Carato, una moneta digitale, la cui tecnologia etica e trasparente della Blockchain, è messa a disposizione dei cittadini che, intervenendo agli eventi promossi dalle associazioni, possono certificare la propria partecipazione attraverso una card che verrà rilasciata, e così accumulare Carati spendibili, sotto forma di scontistica, presso gli esercenti convenzionati.

Si instaura così un circolo virtuoso creato tra associazioni, esercenti e cittadini grazie alla tecnologia e alla volontà di realizzare con sinergia dei concreti miglioramenti all’ambiente ed al territorio di appartenenza.

Unite le associazioni hanno affermato che in questo periodo di grande sofferenza e allontanamento forzato, Carato costituisce un nuovo paradigma.

Il nostro obiettivo, affermano, è quello di dare vita ad un progetto che veda in Ragusa solo il punto di partenza, perché tornare nuovamente ad avere una comunità più coesa è possibile. nulla è perduto se la sostenibilità e l’innovazione sociale diventano un cammino percorribile da tutti.

Per saperne di più: https://carato.org/

Per non perderti alcun aggiornamento seguici su:

TelegramTwitterLinkedinDiscordFacebook

Adaptive Blockchain

Adaptive Blockchain