Scrypta lancia la campagna “IdANode Network Expansion”

Image for post

Grazie al recente incremento nello sviluppo di dApps, la rete Scrypta ha visto un aumento nel numero delle transazioni giornaliere e delle operazioni di scrittura effettuate sul proprio network blockchain, e tali dati sono destinati a crescere nel breve-medio termine.
A seguito di questo maggior numero di transazioni, la rete blockchain di Scrypta necessita di un irrobustimento del proprio network IdANode.

IdANode (Interconnected dApp Node) è sicuramente la tecnologia più importante sviluppata da Scrypta, in quanto rappresenta il cuore di tutte le operazioni di scrittura e lettura dei dati, nonché la principale fonte di dati per tutte le dApp dell’ecosistema Scrypta.

Inoltre un maggior numero di IdANode attivi faciliterà i controlli sulle operazioni e le transazioni effettuate sul network Scrypta, e permetterà di estendere l’infrastruttura di Planum così da mettere in sicurezza un network più esteso, rendendolo al contempo più performante e scalabile.

A tal proposito, Scrypta lancia la campagna “IdANode Network Expansion”, attraverso cui sarà possibile fornire supporto all’infrastruttura e decentralizzare ulteriormente il layer di secondo livello che mantiene e gestisce tutte le dApps che girano sul network.

Obiettivo dell’iniziativa

Per garantire la decentralizzazione della rete di secondo livello degli IdANode è necessario che il network sia egualmente mantenuto da più parti oltre al team di sviluppo.

Attraverso la campagna “IdANode Network Expansion”, i partecipanti avranno la possibilità di essere ricompensati dal team per il supporto fornito, secondo un meccanismo che verrà illustrato in seguito.

Al fine di incentivare sviluppatori e partner a supportare l’espansione del network, Scrypta Foundation ha creato un fondo per supportare coloro che attiveranno degli IdANode a sostegno del network.

Chi può accedere al programma?

L’iniziativa è rivolta principalmente a sviluppatori, ad aziende interessate a mantenere il network Scrypta, alle consorziate tramite Scrypta Consortium, nonchè a singoli utenti che vogliano dare il loro contributo al progetto.
Trattandosi di una procedura molto tecnica, per partecipare all’iniziativa è necessario avere un minimo di competenze per la messa in opera e gestione del server idANode.
Tale gestione verrà ricompensata tramite delle reward aggiuntive che verranno erogate in base all'efficienza costante del server IdANode.

Da dove provengono le rewards distribuite?

Al fine di raggiungere tale obiettivo, Scrypta Foundation ha creato una vera e propria staking pool dove confluiranno dei fondi, di proprietà del team, che andranno a comporre l’effettivo staking.
La capienza massima della pool viene attualmente modulata sull’attivazione di 14 nuovi IdaNode che si aggiungeranno ai 6 attualmente online.

Per ogni IdANode attivato da un utente, il team depositerà all’interno della staking pool un controvalore di 5000 LYRA, e le reward derivanti dal processo di staking di ciascun singolo pacchetto saranno di competenza dell’IdANode corrispondente.

Criterio di assegnazione delle rewards

Le rewards verranno divise tra tutti i partecipanti alla staking pool calcolando il totale giornaliero prodotto dalla pool stessa e dividendo per il numero di partecipazioni di ogni IdANode attivato all’interno della pool.
La proporzione degli IdANode viene calcolata in base all’uptime (in minuti) e quindi la partecipazione di ogni IdANode è calcolata in 1440 parti giornaliere.
La somma dei singoli uptime restituirà il totale delle shares che rappresentano la percentuale di ogni singolo IdANode.

Al fine di rientrare tra i nodi che hanno diritto a ricevere il payout, l’IdANode deve soddisfare i seguenti requisiti per ogni minuto di attività:

  • Esporre la sua API attraverso all'indirizzo assegnatogli.
  • Essere sempre attivo, ovvero rispondere alla chiamata in modo positivo.
  • Essere sincronizzato al network Scrypta con uno scarto massimo di 1 blocco.
  • Il codice dell’IdANode deve essere integro ed il checksum controfirmato con il timestamp della richiesta e firmato con lo stesso indirizzo inserito nel file .

Ogni volta che, per ogni minuto di attività, l’IdANode soddisfa i sopraelencati requisiti, avrà diritto a ricevere la corrispondente quota percentuale di rewards che verranno distribuite in modo automatico su base giornaliera ogni 24 ore.

Esempio pratico

Come spiegato in precedenza, le reward prodotte da ciascuna attivazione vengono distribuite ai “maintainer” degli IdANode in proporzione rispetto all’effettivo uptime giornaliero.

Per spiegare il funzionamento, possiamo fare riferimento alle 30000 LYRA depositate come fondo per 6 IdANodes.
Al momento in cui stiamo scrivendo, la pool aveva maturato reward per un totale di 25.83446485 LYRA.

Image for post
Image for post

L’idanode02, come riportato in figura, è andato offline per diverse ore, pertanto nelle complessive 24 ore ha effettivamente soddisfatto i requisiti per 91 minuti sui 1440 totali.
Gli altri 5 IdANodes, che invece sono sempre stati attivi, al momento dello screenshot avevano un uptime di 1086 minuti sui 1440 totali.

I 6 nodi che stiamo osservando verranno pertanto ricompensati secondo il loro uptime, quindi il totale di 25.83446485 LYRA verrà redistribuito ai nodi in proporzione ai minuti in cui hanno effettivamente volto i loro compiti.

Uptime totale: 5521 minuti

IdaNode01: uptime 1086/5521 min = 19,67% del pool balance = 5,08 LYRA
IdaNode02: uptime 91/5521 min= 1,64% del pool balance = 0,42 LYRA
IdaNode03: uptime 1086/5521 min = 19,67% del pool balance = 5,08 LYRA
IdaNode04: uptime 1086/5521 min = 19,67% del pool balance = 5,08 LYRA
IdaNode05: uptime 1086/5521 min = 19,67% del pool balance = 5,08 LYRA
IdaNode06: uptime 1086/5521 min = 19,67% del pool balance = 5,08 LYRA

Come funziona l’elenco degli IdANode

Nel file verranno annotati tutti gli IdANode accettati e dovranno essere annotati secondo una forma ben precisa. Ogni riga dovrà contenere questo tipo di informazioni:

N_PROGRESSIVO:INDIRIZZO_IP:PUBKEY_IDANODE

Il numero progressivo andrà ricavato sommando al numero progressivo superiore. Per i numeri inferiori a è necessario aggiungere lo iniziale così da avere progressivi di due cifre.

Come richiedere la partecipazione

La partecipazione va richiesta direttamente nella repository dedicata su Github, aprendo una issue e comunicando i parametri necessari: e .

Il parametro è ricavabile attraverso la funzione “Create new address” nella sezione IdANode Tools

Image for post
Image for post

A seguito dell'accettazione, l'IdANode verrà inserito all'interno del file e quindi richiamabile dalla libreria npm .
Una volta online e funzionante, lo stato dell'IdANode potrà essere controllato attraverso l’interfaccia https://watchtower.scryptachain.org.

Per i dettagli tecnici sull’installazione dell’IdANode, visitare l’apposita sezione Wiki.

NOTA BENE: Ogni singolo soggetto potrà richiedere l’inserimento di un massimo di 3 IdANode.

Requisiti tecnici minimi per l’IdANode

Al fine di garantire stabilità e performance adeguate, è fondamentale dotare l’IdaNode di una potenza sufficiente ad eseguire le operazioni richiste.
Si raccomanda di usare una VPS Linux con almeno 2GB di Ram e 50GB SSD. Si raccomanda anche di non attivare più IdANode all’interno dello stesso server, sia esso fisico o virtuale, per evitare centralizzazione e sovraccarico del network. Gli indirizzi IP supportati sono unicamente gli indirizzi IP v4.

Politica di delisting

Qualora uno degli IdaNode partecipante alla pool rimane inattivo per 7 giorni effettivi, verrà automaticamente rimosso dalla lista dei e quindi da A seguito di tale rimozione l’IdaNode non riceverà più payout dalla pool.

SCRYPTA - Adaptive BlockchainWebsite: www.scryptachain.org 
Foundation: https://scrypta.foundation
Consortium: https://scryptaconsortium.org/index.html
Scrypta Shop: https://scrypta.shop/
Block Explorer: https://chainz.cryptoid.info/lyra
Official Github: https://github.com/scryptachain
Twitter: https://twitter.com/scryptachain
Discord: https://discord.me/scryptachain
Telegram: https://t.me/scryptachain_official

Written by

Adaptive Blockchain

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store