Riassunto

Il nuovo trend del mondo decentralizzato sono i social, tra cui spicca il progetto BitClout che ha destato perplessità su alcune poiliche di espansione definibili poco chiare, nel mentre l’ex co-Presidente Christie’s si prepara supervisonare la sua prima asta di NFT. Per ultimo ma di certo non per importanza le parole tuonanti di Peter Thiel.

BitClout

Il progetto che ha fatto molto rumore nell’utlima settimana è quello…


Negli scorsi insights abbiamo parlato di nodi, diversificando e approfondendo le varie tipologie e come questi impattano sullo sviluppo della blockchain stessa. Oggi approfondiremo la proof of stake.

Cos’è la Proof of Stake?

Come funziona?


Ethereum Gas Fee e nuovo ATH

In concomitanza con la transazione fatta dalla whale, l’aumento dei prezzi di Ether è arrivato a superare i $ 2.000 stabilendo un nuovo massimo storico di $ 2,152. Per fare in modo che la transazione avvenga, è stata pagata una commission fee pari a 0,0205 ETH, poco più di $ 43 al prezzo attuale di Ethereum, $ 2,113.

Le commissioni pagate ai miners per eseguire le transazioni, sono dinamiche ed operano in un mercato in stile…


Durante lo scorso approfondimento tecnologico abbiamo iniziato a parlare di architettura, pertanto se hai perso l’articolo ti invito a leggere qui, dopodiché sarai pronto a comprendere al meglio quello di cui parleremo oggi.

I nodi

In poche parole, un…


Fidelity deposita la richiesta di ETF

Per anni, le società di Bitcoin hanno bussato alla porta della SEC nella speranza di lanciare un ETF Bitcoin, solo per far rispondere l’agenzia con un no. Ma ora una delle aziende alla porta è la potente Fidelity Investments, e questo è probabilmente un punto di svolta.

Nel caso ve lo foste persi, questa settimana il colosso finanziario con sede a Boston ha lasciato reso pubblico il documento depositato presso la SEC per creare un ETF (exchange-traded fund) chiamato Wise Origin Bitcoin Trust, un nome che secondo alcuni deriva dal kanji giapponese di Satoshi Nakamoto.

Se approvato, il fondo Bitcoin…


L’architettura che regge la fiducia distribuita è la Blockchain. La grande rivoluzione, da un punto di vista teorico, trova il suo distinguo nell’assenza di ‘intermediari’. Più facilmente questa può essere definita come un libro contabile, il cosiddetto “bank ledger”, ossia il libro mastro sul quale viene registrata tutta la contabilità di una banca, diventando di fatto un “distributed ledger” accessibile da qualsiasi utente che effettui una transazione ed entri quindi a far parte dell’ecosistema, cui è affidato il controllo dell’intera chain o di una parte di essa. …


La Camera Alta del Wyoming ha approvato un Disegno di legge che aprirebbe la strada alle organizzazioni autonome decentralizzate, anche definite DAO, ad essere inquadrate giuridicamente secondo la legge statale.

Il voto si è svolto mercoledì, come mostrano i registri pubblici, ed è stato inviato alla Camera dei rappresentanti dello Stato lo stesso giorno. Giovedì, il disegno di legge è stato formalmente presentato e trasferito alla commissione Minerali, affari e sviluppo economico di quella camera.

Se la Camera dei rappresentanti dovesse cancellare il Disegno di legge, eventuali differenze dovrebbero essere appianate tra le due camere prima di essere inviate al…


La blockchain per definizione è necessario sia pubblica, trasparente ed immutabile, e per rispettare queste tre caratteristiche fondamentali è necessario eseguire un distinguo.

Sino all’avvento della blockchain di Bitcoin, esistevano delle DLT (distributed ledger technologies) ovvero degli strumenti che ti permettevano di distribuire i dati a specifici computer per ridurre il rischio di hacking senza però permettere a chiunque l’accesso al sistema.

Purtroppo ancora oggi si fa fatica a distinguere le cose, una blockchain permissionless così come quella di Scrypta, di Bitcoin o di Ethereum, spesso vengono poste sullo stesso piano di altre tipologie di infrastrutture in cui né il…


Dopo settimane di stagnazione, Bitcoin ha raggiunto nuovi massimi storici pari a $ 61.683.

Questo è di circa $ 1.750 in più rispetto al precedente massimo storico di Bitcoin , $ 58.258, che la moneta ha fissato domenica 21 febbraio. In seguito a quel record, Bitcoin è sceso a $ 46.437 il 23 febbraio e poi a $ 43.527 il 28 febbraio.

A $ 60.000, la sua capitalizzazione di mercato ha raggiunto $ 1.1 trilioni. Il prezzo della moneta è aumentato del 23% nell’ultima settimana e del 5% nelle ultime 24 ore.

Bitcoin ha portato anche altre monete verso l’alto…


Smart contracts, contractual type arrangements, are contractual clauses expressed in software designed and implemented using Scrypta’s blockchain technology.

From insurance refunds to financial transactions, from corporate transactions to tracking of goods and protection of intellectual property, these are just some of the examples of application cases that can be managed thanks to Scrypta blockchain Smart Contract technology.

The features that every smart contract should have

Scalability: the system must be highly scalable, it must be easily modifiable in case of changes in the amount and type of data processed, guaranteeing, at the same…

Scrypta

Adaptive Blockchain

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store